fbpx

Vin Santo

Vin Santo

Il Vin Santo è una specialità della tradizione toscana e umbra, un vino passito che si ottiene dalla essiccazione di uva bianca, generalmente di Malvasia o Trebbiano. Il colore è giallo paglierino e può variare fino al colore dell’ambra. Il suo gusto è intenso e fruttato, con punte di caramello e uva passa, il che lo rende particolarmente adatto quale vino da dessert. Curiosa è l’origine del nome che deriverebbe, secondo alcuni, dalla credenza che il vino utilizzato durante il rito della messa potesse sanare le vittime della peste; secondo altri, invece, durante il Concilio di Firenze, il metropolita greco Bessarione definì il vin pretto, vino di Xantos, un vino passito proveniente dall’isola di Santorini. I presenti capirono santo, anziché Xantos, e pensarono che avesse proprietà miracolose. Il nome deriva più probabilmente dall’uso che se ne fa durante la messa. Il Vin Santo è un vino pregiato e, tradizionalmente, per produrlo si utilizzavano i migliori grappoli d’uva che venivano sottoposti ad essiccazione su stuoie. Dopo l’appassimento, le uve venivano pigiate e il mosto veniva messo nei caratelli di legno ad invecchiare. Oggi, il procedimento è leggermente cambiato, in quanto non si procede più all’appassimento su stuoia e l’invecchiamento è più lungo (4-5 anni).

Bordolese 0,75L

€ 16,00

Vuoi acquistare i nostri prodotti?

Scroll to top
×